Scuola Primaria


Share

PROFILO ALUNNO

Dopo aver frequentato la scuola primaria il/la fanciullo/a:

  • sa affrontare in modo logico vari argomenti (di natura letteraria, tecnica o religiosa), distinguendoli nelle diverse valenze e complessità e adottando consapevolmente il linguaggio adatto
  • è in grado di riflettere, in proporzione dell’età, con criticità prima di prendere una decisione
  • è in grado di progettare e sperimentare attendendo i risultati anche nel lungo termine
  • sa giudicare se stesso e gli altri alla luce dei valori che ispirano la convivenza civile
  • distingue la differenza tra bene e male
  • sa orientarsi nelle scelte e nei comportamenti civili
  • sa organizzare consapevolmente i diversi aspetti della propria esperienza motoria, emotiva, razionale
  • è disponibile e collaborativo, consapevole dell’importanza del proprio contributo per il benessere della società
  • è consapevole delle proprie inclinazioni naturali, attitudini e capacità e immagina e progetta il proprio futuro

 

LABORATORI

  • Informatica (tutte le classi)
  • Artistico (tutte le classi)
  • Educazione ambientale (tutte le classi)
  • Teatro (tutte le classi)
  • Fitness (tutte le classi)
  • Musicale (tutte le classi)
  • Giochi matematici Bocconi (4^, 5^)
  • Educazione alla salute (tutte le classi)
  • Laboratorio psico-pedagogico con esperti (2^, 3^, 4^, 5^)
  • Laboratorio di inglese con docente lingua madre (3^, 4^, 5^)*

 

ATTIVITÀ SPORTIVO-RICREATIVE

  • Attività sportive PGS (Mini Basket)
  • Partecipazione al torneo Ausiliatrice Cup e alle Pigiessiadi
  • Campi estivi PGS a Gambarie d’Aspromonte (5^)
  • Saggio finale di educazione motoria

 

ATTIVITÀ AGGREGATIVE

  • Festa del papà
  • Festa del Grazie
  • Festa della mamma
  • Festa di carnevale
  • Fiera del dolce

 

ORGANIZZAZIONE DELLA DIDATTICA

L’orario scolastico si articola su sei giorni settimanali, dal lunedì al sabato.

L’anno scolastico è suddiviso in due quadrimestri.

Nel rispetto del monte ore annuale previsto dalla legge e per quanto consentito dal regolamento sull’autonomia (DPR n.275/1999 art.8), le lezioni hanno inizio alle ore 8.15 e termine alle ore 13.00.

Le altre ore accumulate sono utilizzate per attività extradidattiche, formative e di recupero.Le maestre si attivano a recuperare, in itinere, gli allievi con carenze.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Share
Share