Politica educativa


Share

Attorno alla metodologia della corresponsabilità come comunicazione, condivisione e sinergia  si costruisce e si snoda la politica educativa dell’Istituto Maria Ausiliatrice di Via Caronda 224. Essa si fonda su una solida visione personalistica e solidaristica della persona dove educazione e formazione diventano l’humus in cui si promuove la centralità della persona.

La formazione sul piano cognitivo (sapere), funzionale (saper fare), relazionale, affettivo e comportamentale (saper essere) è assunta come principio-guida e come criterio positivo a cui tendere per darne attuazione.

Ciò indica l’acquisizione di un principio di educazione continua e permanente che va oltre il momento della formazione e quello dell’azione.

Si delinea così, in ogni ambito educativo, la formazione di persone che imparino a comprendere e a cooperare per una positiva integrazione sociale.

Si favorisce, in tal modo, lo sviluppo dell’autonomia e il senso di responsabilità; s’incentivano e si valorizzano gli interessi e le attitudini attraverso attività elettive o aggiuntive. Si promuove, infine, l’orientamento come modalità educativa e scoperta del proprio progetto di vita.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Share
Share